Centro Pari Opportunità

Commissione Pari Opportunità

Portale per le Pari Opportunità della Provincia di Lucca

Assessorato & Centro

Politiche del lavoro al femminile
Imprese femminili
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio a tutte le Imprese che fanno parte dell'Incubatore Donna Impresa . Ecco come fare per presentare la propria attività
Associazioni
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio libero a tutte le associazioni che ne fanno richiesta. E' sufficiente compilare la scheda sotto riportata con le informazioni relative all'associazione per essere inseriti nello spazio web dedicato.

Agevolazioni finanziarie

Gli strumenti di agevolazione per l'avvio e il sostegno all'imprenditoria giovanile, il microcredito e il decreto legislativo 185/2000 sugli incentivi all'autoimprenditorialità e all'autoimpiego sono stati estesi a tutto il territorio nazionale.

Adesso anche il comune di Lucca e il comune di Altopascio insieme a tutti i comuni della Provincia di Lucca diventano così beneficiari dei finanziamenti per la creazione d'impresa.

In particolare sono previsti i seguenti finanziamenti

  • Lavoro Autonomo (in forma di ditta individuale). Investimenti previsti non superiori a € 25.823
  • Microimpresa (in forma di società di persone). Investimenti previsti non superiori a € 129.114
  • Franchising (in forma di ditta individuale o di società), da realizzare con Franchisor accreditati con l'Agenzia Invitalia, Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa.

Le agevolazioni finanziarie previste riguardano:

  • gli investimenti (contributo a fondo perduto e mutuo agevolato) 
  • la gestione (contributo a fondo perduto)
  • i servizi di assistenza tecnica e gestionale

La residenza dei soci e la sede legale, operativa e amministrativa deve essere ubicata nel territorio nazionale.

Per accedere alle agevolazioni occorre presentare una domanda a Invitalia , l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, contenente il piano d'impresa che evidenzi la coerenza tra il profilo del soggetto promotore e l'iniziativa imprenditoriale e che descriva la validità tecnica, economica e finanziaria dell'iniziativa.

Per poter accedere alle agevolazioni, inoltre, è previsto un colloquio finalizzato alla verifica del possesso delle conoscenze e competenze necessarie alla realizzazione dell'iniziativa proposta..

Per saperne di più contattaci: i servizi dell'Incubatore Impresa Donna possono darti informazioni dettagliate sulle agevolazioni di cui sopra ed aiutarti a fare un'analisi dettagliata del Business Plan richiesto per l'accesso ai finanziamenti.