Pari opportunità

Provincia di Lucca

Portale per le Pari Opportunità della Provincia di Lucca

Pari Opportunità

Politiche del lavoro al femminile
Imprese femminili
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio a tutte le Imprese che fanno parte dell'Incubatore Donna Impresa . Ecco come fare per presentare la propria attività
Associazioni
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio libero a tutte le associazioni che ne fanno richiesta. E' sufficiente compilare la scheda sotto riportata con le informazioni relative all'associazione per essere inseriti nello spazio web dedicato.

''I Luoghi della partecipazione'' l'11 maggio a Lucca

Il CNA Impresa Donna di Lucca presenta il libro di Francesca Vitali "Il luoghi della partecipazione. Una ricerca su donne, lavoro e politica", lunedì 11 maggio alle 17 nella sala Mario Tobino di Palazzo Ducale a Lucca.

Il programma della giornata prevede un'introduzione di Antonella Gabbriellini, Presidente del CNA Impresa Donna di Lucca. La presentazione è invece dell'autrice, che è Professore a contratto all'Università di Genova e collabora con lo Studio Méta & associati, e dalla Presidente del Comitato Pari Opportunità di Ateneo dell'Università di Pisa Rita Biancheri. Coordina Pier Giovanni Bresciani, Professore a contratto alle Università di Genova, Bologna, Trento ed autore dell'introduzione al volume. 

Intervengono anche Gabriella Pedreschi, Assessore alle Pari Opportunità Provincia di Lucca, Donatella Buonriposi, Assessore alle Pari Opportunità Comune di Lucca, Eleonora Vanni, Presidente della Commissione Provinciale Pari Opportunità e Cristina Bertini, Presidente Regionale della Cna Impresa Donna Toscana.

Il tema che percorre l'intero volume è quello della partecipazione femminile alla vita lavorativa, sociale e politica. Il testo fornisce alcune interpretazioni per una riflessione ampia sul significato stesso della politica, intesa come attiva partecipazione delle donne a tutti gli ambiti e livelli della società, quale espressione della parità di genere ed esercizio pieno della cittadinanza sociale. L'analisi si concentra sui luoghi della partecipazione politica, che non si identificano soltanto con le istituzioni pubbliche, gli organismi partitici o di rappresentanza sociale, ma anche con le vecchie e nuove agorà, tradizionali e moderni luoghi di partecipazione femminile. Il contributo delle donne alla politica viene esaminato a partire da un'analisi di sfondo della condizione e della rappresentazione femminile nei luoghi lavorativi e politici, accomunati da caratteristiche strutturali e culturali e da dinamiche e pratiche non di rado discriminatorie nei confronti delle donne. A partire da una ricerca svolta in un contesto locale (la provincia di Grosseto) e dall'analisi del quadro di riferimento nazionale ed internazionale sul rapporto fra donne, lavoro e politica, il volume presenta ipotesi interpretative e delinea alcune strategie di intervento volte a favorire la partecipazione delle donne alla politica. Il volume costituisce un contributo al dibattito che appare sempre più necessario per valorizzare la specificità e la ricchezza che le donne rappresentano per il nostro Paese, come risorsa ed opportunità preziosa per affrontare un futuro incerto e potenzialmente critico come quello che sembra destinato a caratterizzare lo scenario emergente.

Francesca Vitali, psicologa del lavoro, Ph.D. Metodologia della ricerca, è professoressa a contratto di Psicologia del lavoro e di Psicopatologia delle organizzazioni all'Università degli Studi di Genova. Ha svolto attività di ricerca e di formazione per il Comitato per le Pari Opportunità d'Ateneo dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Svolge attività di ricerca e consulenza con Studio Méta & associati. È autrice di articoli pubblicati su riviste a carattere nazionale ed internazionale e co-autrice di testi sulla scelta professionale e la partecipazione femminile al lavoro.

Per informazioni: segreteria CNA 0583.4301100 - info@cnalucca.it

 

Fonte: CNA Lucca