Centro Pari Opportunità

Commissione Pari Opportunità

Portale per le Pari Opportunità della Provincia di Lucca

Assessorato & Centro

Politiche del lavoro al femminile
Imprese femminili
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio a tutte le Imprese che fanno parte dell'Incubatore Donna Impresa . Ecco come fare per presentare la propria attività
Associazioni
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio libero a tutte le associazioni che ne fanno richiesta. E' sufficiente compilare la scheda sotto riportata con le informazioni relative all'associazione per essere inseriti nello spazio web dedicato.

Il Centro Pari Opportunità

Collage delle diverse postazioni dentro il Centro pari Opportunità
 
Il Centro Pari Opportunità della Provincia di Lucca nasce nel 2003 nel quadro delle politiche promosse dall''Unione europea per raggiungere il pieno diritto di uguaglianza tra donne e uomini.

L'Assessorato alle Pari Opportunità per contribuire alla soluzione del divario fra i generi presente anche nella comunità provinciale in tutti gli aspetti della vita,  dall'economia al sociale, dalla famiglia alla politica, si è dotato di un strumento in grado di intervenire trasversalmente sulle scelte politiche e negli ambiti di sua competenza.


Il Centro Pari Opportunità nasce pertanto con il duplice scopo di incrementare da un lato l'occupazione e la presenza delle donne nella vita pubblica e dall'altro, di migliorare le condizioni di vita e di partecipazione  delle donne.

Per il raggiungimento di tali obiettivi la struttura  lavora in diretta collaborazione con gli Organismi di parità, con Enti e Associazioni del territorio in una logica di rete. Al suo interno si possono individuare due filoni di intervento: "pari opportunità e politiche di genere" e "azioni per il superamento delle discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e l'identità di genere".

In quest'ottica il Centro si propone di integrare in tutte le politiche cittadine obiettivi di genere e di produrre servizi necessari al riequilibrio delle disparità, attraverso:

  • la diffusione della cultura della parità e delle pari opportunità mediante azioni positive
  • la divulgazione delle informazioni riguardanti le opportunità esistenti in campo lavorativo  formativo, assistenziale e di tempo libero
  • il sostegno allo sviluppo dell'imprenditoria femminile
  • interventi formativi relativi all'orientamento di genere
  • ricerche studi finalizzate alla conoscenza della situazione delle donne nella famiglia, nel lavoro, nella sanità, nella politica e nella comunità
  • protocolli di intesa a livello contro la violenza alle donne e l'affermazione di una cultura di  conciliazione  dei tempi di vita e di lavoro contribuendo alla realizzazione di progetti in rete con altri Soggetti pubblici e privati
  • protocolli di intesa con Associazioni e Istituzioni per iniziative volte alla valorizzazione della creatività e dell'arti femminili (Lucca Jazz Donna, Donna è Web)

Il Centro intende proseguire la sua attività rafforzando alcune linee di intervento finora perseguite, nel rispetto dei nuovi indirizzi definiti dalla strategia quadro dell'Unione europea per il periodo 2007 - 2013 in tema di parità tra i generi e confermando la trasversalità delle azioni rivolte alle donne:

  • una pari indipendenza economica per le donne e gli uomini con l'obiettivo di conseguire gli obiettivi di Lisbona in tema di occupazione ed eliminare la disparità retributiva
  • l'equilibrio tra attività professionale e vita privata favorendo orari di lavoro flessibili per donne e uomini, aumentando i sevizi di custodia e migliorando le politiche di conciliazione tra lavoro e vita familiare per donne e uomini
  • la pari rappresentanza nel processo decisionale favorendo la partecipazione delle donne alla politica, nel processo decisionale economico, nella scienza e nella tecnologia
  • l'eradicazione di tutte le forme di violenza fondate sul genere attraverso misure normative e sviluppando una cultura di reciproco riconoscimento fra i generi
  • l'eliminazione di stereotipi sessisti nell'istruzione, nella formazione e nella società in genere.