Centro Pari Opportunità

Commissione Pari Opportunità

Portale per le Pari Opportunità della Provincia di Lucca

Assessorato & Centro

Politiche del lavoro al femminile
Imprese femminili
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio a tutte le Imprese che fanno parte dell'Incubatore Donna Impresa . Ecco come fare per presentare la propria attività
Associazioni
Il Portale delle Pari Opportunità offre uno spazio libero a tutte le associazioni che ne fanno richiesta. E' sufficiente compilare la scheda sotto riportata con le informazioni relative all'associazione per essere inseriti nello spazio web dedicato.

Comprendere prevenire e contrastare la violenza di genere

Il progetto Riverberi Rosa - Comprendere per Prevenire, Contrastare la violenza sessuale e di genere si inserisce fra le varie iniziative che la Provincia di Lucca da tempo sta promuovendo e coordinando sul territorio per prevenire e contrastare la violenza sessuale e di genere , fra cui in particolare l'iniziativa del Fiocco Bianco avviata alla fine dell'anno 2006 e riproposta nell'anno successivo.

Nello specifico il progetto intende progettare e realizzare un percorso con moduli differenziati, rivolto a soggetti  istituzionali e non, agli allievi di alcune scuole primarie e secondarie, agli operatori socio-assistenziali, delle Forze dell'Ordine a parte del corpo insegnante di ogni ordine e grado di scuola in modo tale da aumentare il livello di consapevolezza intorno al fenomeno, ridurre il rischio di azioni violente, e favorire percorsi relazionali centrati sul riconoscimento della differenza come valore. Individua nella creazione di una rete lo strumento per ottimizzare le risorse presenti nel territorio provinciale in modo tale da facilitare l'integrazione delle singole realtà dislocate nell'area marina, montana e della piana, in modo tale da garantire alle vittime una risposta concreta il più possibile omogenea.

Il progetto si prefigge inoltre di rinforzare, sulla base del Protocollo di Intesa "Per la promozione di strategie condivise finalizzate alla prevenzione ed al contrasto del fenomeno della violenza di genere" sottoscritto a livello istituzionale, la rete degli attori del territorio che direttamente compiono azioni di prevenzione e contrasto.

E' così che il quadro dei partners, coordinati dalla Provincia, è stato definito in base al criterio di collegamento funzionale con gli obiettivi in una logica progettuale di sistema che a partire da una analisi territoriale condivisa tende a individuare strategie efficaci di intervento.

Il progetto parte dalla valorizzazione delle esperienze e delle diversità che i vari attori, nel territorio hanno sviluppato nel corso degli anni, con la consapevolezza che qualsiasi azione debba essere individuata in una ottica di concertazione. Comprendere, prevenire, contrastare sono pensati non in quanto mete, bensì come processi da attivare, coordinare in una dimensione strategica da cui la scelta di coinvolgere fasce diverse della popolazione con una attenzione particolare ai soggetti maschili e ai fenomeni di violenza nelle coppie giovanili per le quali si ritiene opportuno prevedere azioni finalizzate all'avvio di percorsi di prevenzione rivolti ad adolescenti (maschi e femmine) che affrontino i temi dell'atteggiamento verso l'altro sesso e i temi della violenza e dei rapporti tra i generi con un focus più relazionale e centrato su una ridefinizione di ruoli sia femminili che maschili.